Archivi categoria: Eventi & Discoteche a Pisa

Cerchi eventi e discoteche a Pisa o una discoteca a Marina di Pisa, Livorno o Tirrenia? ☎ 347.477.477.2 e scopri i migliori locali, le più belle feste e le notti da non perdere in zona.

reverse sud sound system

Sud Sound System @ Reverse Pisa

Sud Sound System alla discoteca Reverse.

Venerdì 13 Aprile a Pisa.

Dopo i successi con le discoteche in Versilia, la wikipedia del divertimento conquista anche Pisa.

Sud Sound System a Pisa! Succederà questa sera Venerdì 13 Aprile. Un evento impedibile da prenotare ora attraverso i contatti offerti da questo sito:

Per la serata Sud Sound System al Reverse, prova il servizio di info e prenotazioni, ideato da un copywriter e più apprezzato tra tutte le discoteche in Toscana… Tantissimi utenti l’hanno già messo alla prova per: Beach Club, Cinquale/Forte dei Marmi, La Capannina di Franceschi, Forte dei Marmi, Twiga Beach, Forte dei Marmi/Marina di Pietrasanta, Seven Apples, Marina di Pietrasanta,Ostras Beach, Marina di Pietrasanta, Bussola Versilia, Marina di Pietrasanta, Maki Maki, Darsena di Viareggio, La Churrascaria, Darsena di Viareggio, Le Scimmie, Tirrenia e naturalmente per il Reverse Sound Cafè, Pisa.

Prezzi Reverse Pisa: serata Sud Sound System.

  • Tavoli a partire da 20€ a testa, bottiglie incluse
  • Lista “Discoteche Versilia” entro le 22.00 15€
  • Lista “Discoteche Versilia” dopo le 22.00 18€

Sud Sound System.

Testo ottimizzato.

Musica Sud Sound System:

Album
• 1996 – Comu na petra
• 1999 – Reggae Party 
• 2001 – Musica Musica
• 2003 – Lontano
• 2005 – Acqua pe sta terra
• 2008 – Dammene ancora
• 2010 – Ultimamente
• 2014 – Sta tornu
• 2017 – Eternal Vibes
Raccolte e Album Salento sound System
• 1994 – Salento Showcase 94
• 1996 – Tradizione ’91 – ’96
• 2000 – Salento Showcase 2000
• 2004 – Fuecu su fuecu, greatest hits + 2 inediti
• 2006 – Live & Direct, Set CD/DVD Live@Alcatraz (Milano)
• 2007 – Salento Showcase 2007
• 2010 – Can’t Stop the Music
• 2011 – Fuori città album di Ghetto eden family
• 2012 – Move up album di Rankin lele & Papa leu
• 2012 – The best of 2002-2012
• 2012 – Mai come ora EP di Rubens capone
• 2013– Come back again riddim VV/AASingoli
• 1991 – Fuecu/T’a sciuta bona (vinile 12″)
• 1992 – Reggae Internazionale/Punnu Ieu (vinile 12″)
• 1992 – Turcinieddhri/Chiappalu (vinile 12″)
• 1997 – Reggae party (vinile 7″)
• 2001 – GialluRussu, inno ufficiale dell’US Lecce
• – Ogni giurnu onelove rec
• – fanne cu splende onelove rec
• 2008 – Dane culure, canzone, per denunciare l’inquinamento nel Salento, i cui ricavati saranno devoluti ad associazioni locali che si occupano della lotta ai tumori
• 2009 Domani brano per l’abruzzo
• 2011 Orizzonti con Riva staar
• 2011 Superblunt con Grido Gemelli diversi
• 2011 forza originaria con Jaka
• 2011 Beddrha carusa con Ludovico Einaudi e Mascarimirì
• 2012 Mamadù con two fingerz
• 2012 Vola via
• 2012 Freedom con Riva staar
• 2012 Mai come ora con Rubens
• 2013 Sigla di 105 all’una con Daniele battaglia
• 2014 La carovana con Paranza vibes
• 2014 in uscita il singolo L’impronta con Salento guys
Remix
• 1997 – No Playback – Comu Na Petra Remixes brani dell’abum Comu na petra ri-arrangiati da altri artisti + 1 inedito
• 2010 – Keemani – Klama remix della splendida canzone: “Le radici ca tieni”. Tra le diverse versioni troviamo la “Luca Agnelli Guendalina Morning mix”

 Da wikipedia l’enciclopedia libera.

I Sud Sound System sono un sound system di musica raggamuffin e dancehall reggae originario del Salento, che combina ritmi giamaicani e sonorità locali, come l’uso del dialetto salentino e le ballate di pizzica e tarantella. Sono tra i pionieri del raggamuffin italiano

I Sud Sound System si esibiscono per la prima volta fuori dal Salento il 21 gennaio 1989 nel centro sociale Leoncavallo di Milano. Ma la storia dei SSS inizia prima, nelle città universitarie italiane. La maggior parte del gruppo risiede a Bologna, e proprio qui nasce la prima versione di T’à sciuta bona, un classico del gruppo, oltre poi alla storica esperienza degli Isola posse all star con Stop al panico, in cui ci saranno tra gli altri Gopher, Treble e Dj War.

A Bologna, nell’ottobre del 1989, è presente anche un’altra esperienza “ragga” che vede Gopher alla batteria, Treble alla chitarra e voce, e Giorgio Pizzi al basso, sotto il nome di Rough Ryders. Di quest’ultima parentesi artistica, rimane solo un demo, per altro introvabile, dal nome One Blood.

A Roma Don Rico si lega agli Onda Rossa Posse e al movimento dei centri sociali. In questo periodo partecipa all’audiocassetta autoprodotta Baghdad 1.9.9.1. contro la guerra del Golfo. Nel Salento, intanto, Militant P e Papa Gianni esordiscono con il demo Love and Unity, che contiene i pezzi più classici dei due artisti.

Nel 1991, con il 12 pollici Fuecu/T’a sciuta bona, i Sud Sound System esordirono sulla scena musicale italiana. Al disco seguirono numerosi live, apparizioni televisive (appaiono in una puntata della trasmissione Avanzi, cantando T’à sciuta bona) e radiofoniche (Rai Stereo Notte), in cui il gruppo si caratterizzerà per la passione mostrata. Nello stesso anno partecipano al Festival delle Nuove Tendenze d’Autore di Recanati.

Nel 1992 due dischi diffondono quelli che divennero poi classici della band, quali Reggae Internazionale, Punnu Ieu, Turcinieddhri e Chiappalu.

L’interesse nei confronti della band non si circoscrive al solo ambito musicale: il regista bolognese Renato De Maria produce un documentario per Rai Tre, mentre Gianluca Sgalambro realizza un video trasmesso da Effetto Video 8 (Rai Due). L’esperienza dei SSS sarà anche oggetto d’analisi e dibattiti nelle università italiane dai sociologi Georges Lapassade e Piero Fumarola.[2]

A partire dal 1993 saranno tantissimi gli spettacoli che i “Sud” terranno dal vivo, insieme anche ad artisti internazionali come Macka B e Mad Professor, Little Owie, Linton Kwesi Johnson, Asher D, Chubby Rankin, Daddy Freddy, Thriller Jenna, Sweete Irie, Echo Minott, Shabba Ranks, Wailers, Anthony B e Sizzla. Tra il 1993 e il 1994 la band terrà diversi tour, che li porteranno in giro per l’Europa (Francia, Germania, Svizzera e Inghilterra).

Nei primi mesi del 1994 viene pubblicato il CD-raccolta autoprodotto Salento Showcaso’94, in cui nuove voci della scena reggae salentina affiancano i SSS. L’album ottiene un buon successo e porta a diffondere il movimento reggae-raggamuffin sempre di più nel territorio salentino.

Sempre nel 1994 Nandu Popu, con la collaborazione di Dj War, ed ai cori uno ancora sconosciuto Neffa, pubblica su Century Vox il singolo su vinile 12″ e cds All’infiernu/Mamma li Turchi, entrambi brani di denuncia politica. Sorprendente è l’attualità dei brani dopo più di 15 anni dalla pubblicazione.

È però il 1996 l’anno in cui il pubblico dei Sud Sound System registra un sensibile allargamento, in seguito all’uscita del disco Comu na petra’, in cui collaborano diversi tamburellisti salentini, e che getta le basi per un particolare raggamuffin intriso di pizzica, da sempre musica simbolo del Salento. Brani come Afro ragga taranta jazz e Crisce sono proprio degli esempi di questo tipo. Degno di nota è anche il brano Soul train, che tratta il problema dell’emigrazione meridionale. Il doppio CD comprende anche una raccolta che riassume la discografia dal 1991 al 1996 e che prende il nome Tradizione.

Nell’aprile 1997 viene pubblicato No playback, disco contenente brani estratti da Comu na petra remixati da importanti esponenti hip hop e reggae non solo italiani. Inoltre vi è l’inedito Mena moi. Diverse sono anche le collaborazioni tra i SSS ed altri DJ che hanno portato all’incisione di dub-plates, singoli, oppure ad esibizioni live nelle dance hall.

Dal 1997, quindi, la popolarità del gruppo cresce ancora ed i loro brani si diffondono in Europa. Sono stati presenti in molte edizioni del concerto del Primo Maggio a Roma.

Nel giugno 1999 viene diffuso l’album Reggae party, che riscontra ottimi consensi sia di critiche che di vendite, e che è presente su internet ai siti di Vitaminic ed Mpx. Nello stesso anno la band ha preso parte del film Liberate i pesci di Cristina Comencini.

Dopo l’album Reggae party fondano a San Donato di Lecce il proprio studio di registrazione, il Salento Sound Studio ed avranno una propria casa di edizioni, la Salento Sound System.

Nel novembre 1999 viene incisa e diffusa come singolo la canzone dedicata all’Lecce Giallurussu, che diventa inno ufficiale del club calcistico salentino dal 2001 al 2003.

Nel 2001 viene diffuso il disco Musica musica, in cui è presente una riedizione con i testi leggermente modificati rispetto al singolo Mena moi.

In rete, complici i file scaricabili ed il fatto di dare per veritiero tutto ciò che chiunque può scrivere in rete, nonché la non conoscenza della realtà musicale pugliese da parte di qualcuno, si è diffusa la voce che nel 2002 abbiano suonato e cantato il brano Gente che sperain collaborazione con J-Ax. Il brano in questione è stato inciso da quest’ultimo, ma con la collaborazione di Reverendo Mc, rapper barese che con la sua crew Zona 45 ha collaborato al progetto Pooglia Tribe ed ha avuto a sua volta un featuring nell’album Trenta denariproprio con il Sud Sound System. Forse da qui si è creata un po’ di confusione.

Nel 2003 esce Lontano (anche conosciuto come Le radici ca tieni), disco prodotto dal Sud Sound System e distribuito da Sony International. Il disco è un successo di critica e pubblico e permette alla band di vincere il Premio Tenco 2003 nella categoria “Miglior lavoro dialettale italiano”. Da questo disco viene estratto il brano Le radici ca tieni, vero e proprio inno dedicato all’amata terra salentina. Il video di questo brano ottiene un altro grande riconoscimento: diventa “Miglior video dell’anno” al Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza.

I Sud Sound System ad Arbatax.
Nel 2004 il gruppo ritorna in studio per preparare il nuovo LP e contemporaneamente viene prodotta la compilation Fuecu su fuecu, pubblicata a giugno e contenente il “best of” degli ultimi tre dischi dei SSS, oltre a due inediti.

La Salento Sound System, inoltre, si dedica alla programmazione artistica estiva di numerosi eventi salentini: tra questi la rassegna Boom Blast Reggae Nights 2004, inserita nel progetto Negroamaro curato dalla provincia di Lecce, a cui prendono parte numerosi artisti italiani e stranieri (Villa Ada, Saxon Studio, One Love Hi Pawa, General Levy, Bag-a-riddim Band featuring Daddy Freddy). Inoltre curano la direzione artistica della Reggae Boom Beach Mamanera 2004, giunta alla quarta edizione, in cui si esibiscono Ciccio Man, Pow Pow Movement, Rodigan, I-Tal Acoustic Sound & Ranking Joe, Hot fire & Ghetto Eden, Pier Tosi.

Durante il tour 2004, la band raggiunge alcuni tra i più significativi festival europei, esibendosi in Polonia, Ucraina, Romania, Portogallo e Germania.

Il 2005 si apre con diverse produzioni: prima di tutte il nuovo LP chiamato Acqua pe sta terra, in cui il gruppo salentino viene affiancato da importanti artisti come Luciano, Chico, Anthony Johnson e General Levy. Viene inoltre prodotto il Salento Showcase 2005, che dà voce alla scena reggae pugliese.

Inoltre, nella produzione del cartone animato di Edoardo Bennato, la band interpreta il brano Il topo mangia tutto, che viene inserito nella colonna sonora del cartoon. Nello stesso 2005 la band compare in una puntata della trasmissione Rockpolitik (Rai Uno), condotta da Adriano Celentano, dove canta uno dei suoi brani più noti, Le radici ca tieni, insieme alla Bag a Riddim Band e all’appena quattordicenne Alessia Tondo.

Dal 2005 esce dal gruppo il fondatore Treble, che prosegue come cantante solista.

Nel 2006 vengono prodotti due nuovi lavori targati Salento Sound System: il CD+DVD Live & Direct – Sud Sound System (che sarà finalista del Premio Tenco nella categoria “album in dialetto”) e l’album d’esordio di Marina Comu passione.

Anche nel 2007 viene organizzato il Salento Showcase. La terza edizione vede coinvolti una serie di artisti che entreranno nel cosiddetto Salento ShowCase Group: Alessia, il trio Rankin lele, Papa Leu e Marina, ed altri giovani Mulinu, Sandrinu e Striunizzu, Kadim “Afro Bamba” outta Ghetto Eden (toaster italo-senegalese che rappa in wolof e salentino), lu Dottore, i Kaja Killa, gli Hot Fire, Italo e Terequeia.

Impegnati attivamente nella difesa dell’ambiente e del diritto alla salute, assieme a Giuseppe Serravezza (presidente LILT sezione di Lecce) nel 2008 accendono i fari mediatici su i complessi industriali pugliesi che hanno alzato ai massimi livelli italiani l’incidenza di tumori in Puglia, in particolare l’ILVA di Taranto e la centrale elettrica di Cerano (Br). Anche se i problemi causati dai due impianti erano noti da decenni, è grazie, appunto, al Sud Sound System che se n’è iniziato a parlare.

Si nota come stranamente la problematica sia arrivata ai livelli nazionali solo quando gli effetti dei due impianti sono arrivati anche nella provincia di Lecce, quando è da decenni, appunto, che a Taranto si muore di tumore con un’incidenza di gran lunga superiore alla media europea e nazionale, e quando si è iniziato a pensare di costruire centrali elettriche a biomasse anche nella stessa provincia di Lecce. Prima di allora l’argomento era rimasto sempre nei confini regionali.

Con questi temi pubblicano nello stesso anno l’album Dammene ancora, che ha al suo interno collaborazioni internazionali con colonne portanti del reggae a livello mondiale e vede il ritorno della collaborazione con Neffa. In contemporanea viene distribuito gratuitamente sul loro sito ufficiale il brano Maledetta televisione, che ha riferimenti a tutto il sistema televisivo italiano e non, come alcuni credono, alle sole TV private. Questo disco raggiunge la posizione numero 5 della classifica ufficiale di vendita FIMI.[3]

Il 21 aprile 2009, insieme ad altri 53 cantanti italiani, hanno registrato a Milano il singolo Domani 21/04.2009, in onore delle vittime del terremoto in Abruzzo. Il 31 agosto 2009 distribuiscono, sempre gratuitamente e sempre dal loro sito ufficiale, il brano Blowjob in Parlamento, in riferimento agli scandali sessuali che coinvolgono i politici italiani di ogni schieramento e come denuncia e critica su chi ci governa. Si prevedono in futuro altri brani che verranno pubblicati gratuitamente, così come annunciato nelle loro intenzioni da alcuni componenti del gruppo.

I Sud Sound System si esibiscono live con la Bag A Riddim Band, band che figurava già ai tempi del tour dell’album Reggae party e frutto della fusione tra i Ficupala, i The Messapians e il Maestro Garofalo, che accompagnavano il gruppo come backing band. Chitarrista della band è Papa Leu che con Rankin Lele e Marina ha dato vita ad un trio nel 2006 e che propone alcuni propri brani alle aperture dei concerti del SSS.

Il 18 maggio 2010 viene pubblicato l’album Ultimamente, anticipato dal singolo Bisogno d’amore. Il disco comprende 16 tracce cariche di sentimento e di denuncia verso la società odierna ed in particolare verso il sistema politico, che sempre più maschera e controlla le masse. Numerose sono le partecipazioni volte a contaminare in maniera positiva lo stile reggae.

Il 25 settembre 2010 il gruppo si esibisce a Cesena al festival musicale Woodstock 5 Stelle, organizzato dal blog di Beppe Grillo e trasmesso dal canale televisivo Play.me, che proprio con questa diretta aprì la neonata emittente[4].

Nel dicembre 2010 tengono una tournée in Australia e, al rientro, collaborano con Riva Starr per il singolo Orizzonti e con Grido per il brano Superblunt, contenuto nel disco solista del rapper dei Gemelli DiVersi.

Il 28 aprile 2011, per festeggiare i 20 anni di carriera, la band parte da Londra per un lungo tour, che prevede tappe anche a Bristol e nella loro Lecce, in occasione dell’Italia Wave (vi avevano già partecipato nel 2008 a Livorno).

Nel giugno 2012 pubblicano l’album The Best of Sud Sound System, anticipato dal singolo Vola via e contenente un altro inedito (Mai come ora feat. Rubens). Nell’ottobre dello stesso anno viene riallestito il progetto teatrale di Salvatore Tramacere (con Fabrizio Saccomanno) Acido Fenico – Ballata per Mimmo Carunchio, camorrista a cui partecipano anche i SSS con musica dal vivo. Nel marzo 2013 producono il doppio disco Come Back Again Riddim, che fa parte della SSS Production.

Nel giugno 2014 pubblicano un nuovo album di inediti dal titolo Sta tornu. Il disco, registrato a San Donato di Lecce e masterizzato a Londra, vede la partecipazione di diversi amici dei SSS ed è accompagnato dal videoclip del brano Do parole.[5][6]

Ad aprile 2016 esce un nuovo videoclip del brano “La megghiu medicina” tratto dal loro ultimo album “Sta Tornu” che li accompagnerà nel loro primo tour in Jamaica.

A maggio del 2016 i Sud Sound System si recano in Jamaica dove resteranno per un mese ospiti di Richie Stephens in diverse dance hall

Alla mezzanotte di venerdì 9 giugno 2017 viene pubblicato su iTunes il brano Brigante, la prima traccia estratta dal nuovo disco “Eternal Vibes” in uscita il 30 giugno.

Nel giugno 2017 i Sud Sound System tornano in Giamaica ospiti con Richie Stephens al Reggae Sumfest 2017

Nel luglio 2017 Nandu Popu prende parte al film Vengo anch’io di Nuzzo e Di Biase

pasqua 2018 versilia pisa firenze

Pasqua Versilia, Pisa, Firenze

Pasqua 2018 in Versilia, a Pisa e Firenze.

Discoteche Versilia ha selezionato per te i migliori eventi di Pasqua in Toscana.

Info e prenotazioni: ☎ 347.477.477.2 risponde Luca, anche via SMS o WhatsApp.

Cosa si fa quest’anno a Pasqua?
Quali serate ci sono nel lungo weekend di Pasqua in Versilia?
Ci sono degli eventi anche Pisa?
E a Firenze?

Se una qualsiasi di queste domande ti ha portato su questa pagina, hai cliccato proprio il risultato di ricerca giusto. Su questa pagina trovi raccolti e raccontati con il seo copywriting i migliori eventi della Pasqua 2018 tra Forte dei Marmi e Viareggio, tra Tirrenia e Pisa, tra Marina di Pisa e Firenze

Ma la wikipedia del divertimento in Versilia, a Pisa e a Firenze non si limita a raccontarti quali sono i migliori eventi organizzati dai locali e dalle discoteche della Toscana, ma ti offre anche la possibilità di prenotarli ai migliori prezzi e con le migliori condizioni. Affrettati: molti di questi eventi registreranno il tutto esaurito.

Chiama ora o invia subito un messaggio via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

Eventi e serate Pasqua in Versilia 2018.

Venerdì 30 Marzo Jerry Calà in Capannina e serata anni 90 al Maki Maki.

Info, disponibilità e prenotazioni anche via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

jerry calà capannina

Come da tradizione il weekend di Pasqua in Versilia segna il ritorno del Leone Jerry Calà nella sua Capannina di Franceschi. Eventi che preannuncia le serate “Sapore di Mare” estive. Disponibili:

  • cene con tavolo per lo spettacolo di Jerry Calà a La Capannina di Franceschi
  • cena senza tavolo dopo
  • tavoli dopocena con ingresso riservato

Al Maki Maki sono protagonisti gli anni 90.

Sabato 31 Marzo in Versilia tra Ostras, Capannina, Maki Maki, Seven e Bussola.

Info, disponibilità e prenotazioni anche via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

ostras beach

La serata di Sabato 31 Marzo segna il ritorno dell’Ostras Beach Club con la sua Inaugurazione 2018. Gli altri eventi di rilievo sono il Sabato sera della Capannina…

capannina

…e della Bussola, Revolution al Maki Maki e la serata con musica hip hop, reggaeton, R&B e house al Seven Apples.

maki maki viareggio

Domenica di Pasqua in Versilia tra Capannina Forte dei Marmi, Ostras Beach e Seven.

Info, disponibilità e prenotazioni anche via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

capannina di franceschi

Lunedì 2 Aprile: Beach Day spiaggia Ostras.

bagno ostras

Dalle 12 alle 20, dal pranzo all’aperitivo su una delle più belle spiagge della Versilia.

Pasqua Pisa 2018 tra inVilla, Le Scimmie e Reverse.

Venerdì 30 e Sabato 31 Marzo Le Scimmie Tirrenia e Reverse Pisa.

Info, disponibilità e prenotazioni anche via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

In occasione del Venerdì di Pasqua il Reverse Sound Café propone la serata Spring Break per il pubblico universitario.

spring break pisa pasqua

A fargli da controaltare ci sono Le Scimmie a Tirrenia che, rivolgendosi a un pubblico più adulto, accendono con ristorante e dj set sia il Venerdì che il Sabato sera della costa pisana.

scimmie tirrenia

1° Aprile domenica di Pasqua a Pisa: pranzo, cena e discoteca.

Info, disponibilità e prenotazioni anche via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

pranzo pasqua pisa

Il programma pisano è ricchissimo di eventi e appuntamenti imperdibili:

pasqua pisa reverse

1 Aprile Obi Hall.

Info, disponibilità e prenotazioni anche via WhatsApp o SMS al ☎ 347.477.477.2

Domenica 1° Aprile appuntamento con Vida Loca.

domenica 1 aprile firenze

Hip hop, reggaeton e R&B accenderanno la Pasqua 2018 a Firenze che quest’anno prevede un appuntamento speciale all’Obi Hall.

Non perderti i prossimi appuntamenti in Versilia, a Pisa e Firenze.

Clicca “Mi piace”, “Segui” o direttamente sui loghi per “abbonarti” ai contenuti di questo sito.


Visita il profilo di Discoteche Versilia su Pinterest.

discoteche versilia
video in versilia

pasqua pisa

Pasqua Pisa

Pasqua Pisa 2018: pranzo e discoteca.

Vivi la Pasqua nei migliori locali del panorama pisano.

Info e prenotazioni Le Scimmie Tirrenia, InVilla e Reverse: ☎ 347.477.477.2 (anche via SMS o WhatsApp)

La Pasqua Pisa 2018 si avvicina e Discoteche Versilia ha selezionato per te le migliori discoteche e ristoranti all’ombra della torre. Vivi questo grande appuntamento con la piattaforma che dopo aver conquistato la Versilia da quest’anno si è allargata anche agli eventi Pisa e alle discoteche Firenze.

Ma DiscotecheVersilia non ti offre solo informazioni sempre aggiornate sulle migliori serate in Toscana, ma anche la possibilità di prenotare alle migliori condizioni, anche in caso di eventi importanti come la Pasqua Pisa

1° Aprile: Pranzo di Pasqua Pisa @ InVilla.

Ultime disponibilità, prenota adesso a 40€ a testa al ☎ 347.477.477.2

pranzo pasqua pisa

Menu Pasqua Pisa inVilla Marina di Pisa:

  • Cocktail di Benvenuto accompagnato da fritti, Corner del Panaio con assaggio di Pane Pasquale
  • Antipasti serviti: Finger di Zuppetta di Moscardini con Pane alla Griglia, Mousse di Baccalà su fondo di Polenta fritta, Croissant di Pan Brioches con Salmone marinato e Caprino,  Selezione di Fritti di Barca con Limone e Zenzero
  • Primi Piatti
    Riso Venere con Branzino e Vernaccia
    Raviolo di Burrata con Salsa di Asparagi e Chips di Pancetta
  • Secondo Piatto
    Filetto di Branzino in Turbante con Caponatina di Verdure e Pinoli su letto di Puré al Lime
    – in alternativa –
    Filetto di Cinta in Crosta con Salsa di Carciofi
    Assaggio di Agnello al Forno con Patate
  • Dessert
    Dolce Pasquale
  • Assaggio di Schiacciata con Salse

Vino Bianco / Rosso Az. Agricola Badia di Morrona, Prosecco, Acqua gas / no gas

Menù Bimbi: Prosciutto cotto – Crostini al Pomodoro – Insalatina di Wurstel Maionese e Patate – Rotolino di Frittata Farcita – Ravioli di Ragù di Terra o di Mare – Roastbeef con Patatine

Indirizzo inVilla:

Via Litoranea 18, Marina di Pisa

Serata di Pasqua Pisa con Riccardo Cioni @ Le Scimmie Tirrenia.

riccardo cioni dj pasqua pisa

Sarà Riccardo Cioni il deejay che accenderà la notte di Pasqua Pisa alle Scimmie di Tirrenia. Grande musica dagli anni 70 e divertimento garantito.

Prenota ora la tua cena o il tuo tavolo dopocena al ☎ 347.477.477.2

Indirizzo Le Scimmie:

Piazza Belvedere, 6 Tirrenia

1° Aprile Domenica di Paqua Pisa al Reverse Sound Cafè.

pasqua pisa reverse

Balkan Mega Party è lieta di presentarvi questo speciale appuntamento con la musica dal vivo e con un super deejay set. Info e prenotazioni ☎ 347.477.477.2

Domenica 1 Aprile
La Domenica di Pasqua
❀ SPECIAL LADY GUEST ❀ Boni Live show
❀ BEST HITS OF ALBANIA ❀ Dj Beni 006 Official
from Festat Shqiptare Ne Itali

TICKET:
▶ INGRESSO
– € 20,00 – PREVENDITA entro 23 feb 2018 compreso n.2 drink
– € 25,00 – Biglietto intero compresa n.1 drink

▶ INGRESSO + TAVOLO (su prevendita e /o prenotazione)
– € 40,00 a persona (tavolo per minimo 5 persone) in
PREVENDITA entro 23 feb 2018 – offerta riservata per i primi 5
tavoli prenotati-
– € 50,00 intero a persona (tavolo per minimo 5 persone)
nel tavolo è compreso n.1 moet, n.1 vodka absolut, frutta e
analcolici.

Indirizzo Reverse Sound Cafè:

Via Pietro Metastasio, 29 – Fraz. la Fontina
San Giuliano Terme [Pisa]

Seo copywriter freelance.

Se hai trovato questo sito e questa pagina ai primi posti sui motori di ricerca è perché sono state utilizzate le migliori tecniche di scrittura seo e non solo.

riccardo cioni dj pasqua pisa

Riccardo Cioni DJ Le Scimmie Pisa

Riccardo Cioni deejay alla discoteca Le Scimmie.

Domenica 1 Aprile per la Pasqua Pisa.

Riccardo Cioni a Le Scimmie: info e prenota ☎ 347.477.477.2

La musica del deejay Riccardo Cioni accende la Pasqua Pisa a Le Scimmie.

Partecipa all‘evento pisano  con uno dei deejay più amati e seguiti della Versilia e prenota ora il tuo posto in prima fila per questa serata.

  • Cena alla carta + tavolo
  • Cena alla carta + ingresso
  • Cena a menu fisso + tavolo
  • Cena a menu fisso + ingresso
  • Tavolo dopocena

Info e prenotazioni Riccardo Cioni @ Le Scimmie: ☎ 347.477.477.2  (Luca, anche via SMS o WhatsApp).

Prova la comodità del servizio per organizzare le tue serate in Versilia e i tuoi eventi a Pisa con pochi semplici messaggi. Anche nella serata con Riccardo Cioni, DiscotecheVersilia.it è a tua disposizione per farti conoscere tutte le possibilità, i prezzi Le Scimmie e le formule previste.

Riccardo Cioni DJ Full Time.

Biografia Riccardo Cioni da da storiaradiotv.it

Riccardo Cioni nasce a Livorno il 14 ottobre 1954. Dopo avere lavorato in alcune emittenti livornesi, fra le quali ricordiamo Radio Flash Livorno, nel 1979 entra a Radio Quattro di Castelfranco di Sotto (Pisa). Così lo presenta Maurizio Bolognesi nel libro Era il 1975 – 25 anni di radio: “Su Riccardo Cioni si potrebbero scrivere pagine intere. Era un vero e proprio idolo per i giovani, tutte le discoteche se lo contendevano. Il “dj full time” per più di dieci anni, re indiscusso di un genere che ha fatto ballare migliaia e migliaia di giovani. Riccardo Cioni, assieme alla moglie – manager Brunella Dini, è stato anche direttore artistico della radio. Negli anni ’80. è stato il D.J. più pagato d’Italia: famosissime anche alcune sue incisioni discografiche come “In America”. Quando la radio cambiò sede ricorda il fondatore: “Riccardo ebbe un’idea geniale. Suggerì di preparare “una pizza”, cio un nastro per un registratore a bobine che riusciva a contenere circa dalle 6 alle 8 ore di trasmissione e di attaccare il registratore, il mitico Revox, direttamente al trasmettitore. La difficoltà consisteva però nel fatto che il trasmettitore era situato sul Monte Serra, e lui stesso, il mitico Riccardo Cioni, si adoperò per stare un giorno e una notte lassù, sul Monte Serra, accanto al trasmettitore per mandare musica, le varie trasmissioni in scaletta e la pubblicità. Il tutto per non far fermare la radio”.

Di Radio Quattro è stato anche direttore artistico. Riccardo Cioni ha partecipato a varie trasmissioni televisive sia della Rai che della Fininvest: Domenica in, Un disco per l’estate, Pronto Raffaella con Raffaella Carrà, Festivalbar, Discoring, Discoteca Festival,  ha interpretato anche un film dal titolo Champagne e fagioli, dove rivestiva il ruolo di Lapo, un ufficiale dell’Academia Navale di Livorno. Ha inciso i dischi: Smoke the funk (1980), Funk funk (1981), In America (1982),  Cho-cho train (1983), Darkness inside (1984), Arizona (1985) e “Camminando da solo”. Un anonimo ha scritto: “Se nella dance si vuole identificare un personaggio che da oltre 30 anni suscita con la sua musica “Sensazioni Meravigliose”, un solo nome emerge, Riccardo Cioni, che con la sua ultra trentennale carriera è un autentico pioniere della dance music. Riccardo Cioni è “The Godfather of Funky”, un D.J. capace di creare ed imporre uno stile musicale che ha fatto scuola ovunque, nel quale melodia e ritmo coesistono come un’unica entità. Riccardo Cioni, grazie alla sua esperienza di musicista, propone al suo vastissimo pubblico la più bella musica degli anni 70/80 fino alla dance più innovativa e sperimentale attraverso rielaborazioni e remix degli hits degli ultimi trent’anni. Grazie alla sua inconfondibile voce che rivela le sue passate esperienze di cantante e corista della sua band, dove suonava il basso, canta e anima le sue serate speciali dove il pubblico si fonde in un tutt’uno con la musica dando vita allo show più felice e divertente in assoluto. D.J., remixer, artista e produttore, Riccardo Cioni ha al suo attivo decine di creazioni discografiche internazionali, una su tutte la famosissima “In America” del 1982. Al suo attivo anche la prima scuola italiana per Disc Jockey nel 1975, in collaborazione con la mitica AID. E’ il 1982 e il mix che durava oltre 8 minuti è uno di quelli che rimarrà per sempre in tutte le scalette dei deejay di musica revival parliamo naturalmente di “In America”. Il 1982 lo vede anche protagonista assieme a Alessandro del Fabbro di una tourneé promozionale in tutta Italia. Seguono poi tantissime altre produzioni discografiche tra le quali voglio segnalare Choo-Choo train (1983), Darkness Inside (1984), Ole’-Oh (1984), Arizona (1985) . Una delle mie preferite però rimane la meno conosciuta Maccaroni Radio del 1984. Recentemente In America è tornata alla ribalta dopo essere stata inserita nella compilation One shot ’80 vol.5. Riccardo Cioni continua a fare serate in tutta Italia, ed io ho avuto la fortuna di sentirlo l’ultima volta nel Novembre del 1992 alla discoteca Jaiss di Empoli. condividere con lui la regia qualche anno fa alla discoteca FBI di Quartu S.Elena (CA)”. Nel 2004 Riccardo Cioni ha rilasciato questa intervista a “Lucca Giovane”.

Non perderti i prossimi eventi in Versilia, a Pisa e le prossime serate con Riccardo Cioni.

Clicca Mi piace, Segui oppure direttamente sui loghi YouTube e Instagram.


Visita il profilo di Discoteche Versilia su Pinterest.instagram discoteche

video versilia

Seo copywriter: Luca B.

Se hai trovato questa pagina ai primi posti dei motori di ricerca è perché per crearla sono state utilizzate le migliori tecniche di ottimizzazione seo e seo copywriting.

reverse sound cafe reggae

Reggae Party Pisa

Reggae a Pisa, reggae al Reverse Sound Cafè.

Info e prenotazioni – anche via SMS o WhatsApp – al ☎ 347.477.477.2

Venerdì 23 Febbraio, vivi la serata con Discoteche Versilia, il portale dei migliori eventi tra Forte dei Marmi e Viareggio e a Pisa.

La musica reggae contagia Pisa e la sua discoteca attualmente più musicalmente attiva: il Reverse Sound Cafè.

Prenota adesso il tuo ingresso a solo 10€ con la lista Discoteche Versilia oppure riserva un tavolo così da assicurarti l’ingresso senza fila.

Scopri l’evento che anticipa il dj set di Tatanka Reverse Pisa.

Con la musica reggae il Reverse si colora di Jamaica.

Prenota adesso la tua serata reggae:

Scopri la serata attraverso il sito attraverso la piattaforma creata dal copywriter che ha riscritto le regole della promozione dei locali.

Brusco porta la musica raggae al Reverse.

cantatnti reggae

Presente nella scena dai tempi della nascita delle prime “posse” in Italia, Brusco, al secolo Giovanni Miraldi, è uno dei maggiori rappresentanti della musica reggae nel nostro Paese. Già dai tempi dei primi Villa Ada Posse, Brusco ha messo in luce la sua grinta e tecnica al microfono, distinguendosi in brani che oggi sono le colonne della musica caraibica “Made in Italy”. All’attivo con 9 album e numerosi singoli, il “leone di Roma” è diventato noto con il brano “Sotto i raggi del sole”, rifacimento dancehall della hit degli anni ’60 “Abbronzatissima” di Edoardo Vianello, riscuotendo ottimi pareri da parte dei critici nazionali. Ha collaborato con i maggiori produttori e cantanti del panorama reggae-dancehall mondiale, infatti oltre alle sue classiche hit “Roma turn Rasta”, “Sangue”, “L’erba della giovinezza”, ha inciso svariati singoli su riddim giamaicani sperimentando anche il patwa. Alcuni suoi brani sono stati trasmessi dalle radio reggae più importanti del mondo, tra cui l’inglese BBC e la storica Irie FM Giamaicana. Un artista capace di unire la modernità delle metriche e delle melodie dancehall a testi che scandagliano in profondità la realtà italiana, con la solita rabbia ed ironia che lo caratterizzano.

Chisco prepara il Reverse alla sessione reggae.

chisco reggae pisa

Chisco nasce musicalmente 14 anni fa, dopo un viaggio in Inghilterra che rivoluziona il suo modo di vivere e di vedere le cose intorno.
Nel 2000 Il sound system dei Blackheart rappresenterà l’anello di congiunzione tra Chisco e la musica Giamaicana e da esso scoprirà le vibrazioni dei più famosi singjay giamaicani, passati e presenti durante le session in studio con il Sound lucchese.
Dal 2001 diventa una delle due voci della reggae band tosco/salentina Working Vibes con base a Pisa.
Con i WV 10 anni intensissimi, con centinaia di live in giro per l’Italia e all’estero.
All’attivo tre album: “DANZHALLUTION” , il primo lavoro della band distribuito da Venus e prodotto da Arroyo record, rappresenterà uno dei dischi maggiormente suonati nelle radio dei circuiti alternativi e non solo, grazie alla popolarità del brano “Nella Danzhall”.
Poi è la volta di “SU QUALSIASI RITMO” mixato a Londra dal maestro Dennis Bovell, prodotto ancora da Arroyo e distribuito da Venus e infine “ITALIA SOLO ANDATA” con ospiti del calibro di Finaz della Bandabardò, Mac dei Negrita, Roy Paci ed altri.
I WV nei festival più importanti della penisola, con esperienze significative come supporters di The Wailers, Caparezza, Manu Chao, Negrita, Bandabardò, Roy Paci, Africa Unite, e Bluebeaters ed aperture a gruppi del calibro di Capleton, Alborosie, Mr Vegas, Ziggy Marley, Linton Kwesy Johnson, Johnny Clarke, Alpha Blondy, Steel Pulse, Aswad ecc.
Nel 2012 Chisco conclude la lunga esperienza con la band e riparte con le proprie forze e un anno dopo esce il primo album solista “Come Again”, proprio perchè rappresenta una rinascita, un nuovo inizio per l’artista di Lucca.
Ci sono voluti 3 anni per realizzare “ITAL” il nuovo album uscito nel 2016. Nel frattempo Chisco partecipa, un pò per gioco, al programma “The Voice of Italy” arrivando addirittura fino alle Blind Audition, in diretta in prima serata su Rai2.

Rimani aggiornato sulle serate reggae e sugli altri eventi a Pisa.

Clicca “Mi piace”, “Segui” o clicca direttamente sui loghi Instagram e YouTube qui sotto per non perderti i prossimi aggiornamenti: foto, video ed eventi. Siamo oltre 30.000!


Visita il profilo di Discoteche Versilia su Pinterest.

video discoteche

discoteche foto

dj tatanka reverse pisa

Tatanka Reverse Pisa

Tatanka dj al Reverse Sound Cafè.

Info e prenotazioni: ☎ 347.477.477.2, anche via SMS o WhatsApp

Sabato 24 Febbraio nella discoteca di Pisa.

L’evento con Tatanka al Reverse Pisa è sempre più vicino e la corsa per assicurarsi i biglietti è sempre più frenetica. Ma fortunatamente il servizio offerto da Discoteche Versilia punto it è disponibile per te:

  • 25€ a testa  tavolo, con ingresso dedicato e senza limiti di orario
  • 20€ a testa ingresso intero
  • 15€ a testa ingresso in lista “Discoteche Versilia” (sul presto)

Vista la serata, si raccomanda di prenotare quanto prima così da poter godere della serata e del deejay set di Tatanka.

Scopri la serata con la piattaforma creata dal seo specialist copywriter che fa delle discoteche in Versilia e a Pisa della autentiche web star.

Con dj Tatanka al Reverse si rivivono gli anni d’oro della musica hard dance.

Dj Tatanka, nome d’arte di Valerio Mascellino (Sarzana, 18 dicembre 1979), è un disc jockey e produttore discografico italiano.

Valerio Mascellino, meglio conosciuto come Tatanka (termine nativo americano significa ‘Bisonte’) è il veterano italiano Hardstyle e il proprietario del marchio Zanzalabs. Sin dalla più tenera età il suo vero amore, la musica, è diventata la sua dipendenza, un’energia che scorre costantemente nelle sue vene. I battiti pulsanti, martellanti e distintivi divennero presto il suo marchio di fabbrica famoso in tutto il mondo e le sue inarrestabili prestazioni ad alta energia senza dubbio ti lasceranno senza fiato!

Per Tatanka il successo arriva quando inizia a produrre musica hardstyle e nel 1998 pubblica il suo primo vinile con l’etichetta Mammuth.

Tatanka si è catapultato sotto i riflettori della scena hard dance globale diventando uno degli artisti più ricercati per presentare un festival. Nella sua carriera ha collaborato con grandi artisti e produttori di musica hardstyle. Ha suonato nelle più famose discoteche italiane ed estere e ha partecipato anche ad eventi esteri quali il “Defqon1”, “Decibel Outdoor”, “Emporium”, “Reverze”, “Bassleaders”, “Tomorrowland” e “Nature One”.
Nulla può fermare questo toro italiano su tutte le furie verso la celebrità. 

Con oltre 25 anni di esperienza nel settore è facile capire perché Tatanka sia uno degli artisti di spicco della hard dance al momento.
orari:

Ad oggi ha pubblicato 88 singoli. Nella sua carriera ha collaborato con grandi artisti e produttori di musica hardstyle. Ha suonato nelle più famose discoteche italiane ed estere e ha partecipato anche ad eventi esteri quali il “Defqon1”, “Decibel Outdoor”, “Emporium”, “Reverze”, “Bassleaders”, “Tomorrowland” e “Nature One”[1]. Nell’edizione del 2008 ha suonato come ultimo dj hardstyle prima del set hardcore proponendo tracce prodotte da lui.
Gli viene anche dedicato un evento a Nimega nei Paesi Bassi, il “100% Dj Tatanka”, nella discoteca Matrixx. Partecipa anche a speciali eventi organizzati dall’etichetta discografica olandese “Q-Dance”, come il “Qlimax” che si tiene ogni anno nello stadio di Arnhem, il Gelredome.

Prenota ora la serata al Reverse Sound Cafè.

Non perderti i prossimi aggiornamenti sulla serata con Tatanka e sugli altri eventi a Pisa.

Clicca “Mi piace”, “Segui” o clicca direttamente sui loghi Instagram e YouTube qui sotto per non perderti i prossimi aggiornamenti: foto, video ed eventi. Siamo oltre 30.000!


Visita il profilo di Discoteche Versilia su Pinterest.

video versilia

discoteche instagram

progetto domina

Progetto Domina Pisa

Progetto Domina: le feste giovani a Pisa.

Info e prenotazioni Progetto Domina (anche via SMS o WhatsApp): ☎ 347.477.477.2 

Scopri gli eventi Pisa dedicati al pubblico più giovane.

Progetto Domina è l’organizzazione di eventi a Pisa che organizza le feste dedicate al pubblico giovane e giovanissimo. Eventi che grazie al miglior copywriter per quanto riguarda l’ottimizzazione sui motori di ricerca, diventano delle autentiche calamite online.

pisa progetto domina

Sabato 10 Febbraio

■ ■ ■ Progetto Domina ■ ■ ■
“LOVE IS IN THE AIR”

In una delle notti più attese dell’anno torna il Progetto Domina al Reverse SOUND CAFE’.

Credi nell’amore a prima vista o devo farmi un giro e ritornare tra un po’? E TU CHE FRASE USERAI SABATO!?🌹 BE ORIGINAL‼️
#PROGETTODOMINA #LOVEPARTY

DJ’S:
■ Simon Dee ■ 
■ Christian Birindelli DJ ■
■ Lorenzo Barsotti ■

VOX:
■ Simone Guerrini ■

Eventi Domina 2018.

Le feste 2018 del progetto Domina sono ospitate dal Reverse Sound Cafè la discoteca pisana che collabora con Discoteche Versilia punto it – la wikipedia del divertimento in Toscana.

Questo significa che per info e prenotazioni puoi contattare il servizio TOP in Versilia e a Pisa:

E puoi vedere foto, video e essere aggiornato sulle serata attraverso i social network collegati a questo sito.


Discoteche Versilia su Pinterest.

discoteche versilia
discoteche in versilia

Foto serate Progetto Domina.

Gli organizzatori raccontano Progetto Domina.

Che cosa è esattamente un Progetto? Un progetto è l’anima della vita.
E’ la concretizzazione di quell’essere che è sempre proiettato avanti rispetto a sé.
Il progetto è la cura che si ha di sé, delle altre persone, del proprio mondo. L’amore più reale.
Non è solo un grosso foglio di carta sporcato con disegni squadrati, né una fantasticheria tagliata come un piano d’azione.
Perché Domina? La parola Domina deriva dal latino dominare e nell’accezione agonistica del termine significa prevalere nettamente, dimostrare un’assoluta superiorità, imporsi sugli altri.
Questo è quello che voglia fare noi, imporci.
Attraverso un progetto ben strutturato e con obiettivi ben precisi abbiamo l’ambizione di imporci sul territorio e di elevarci ad un livello di superiorità dai concorrenti.
Il Progetto Domina contraddistingue quindi chi ha fame di vittoria, di successo, di affermazione, chi non guarda altro che l’obiettivo da raggiungere e una volta raggiunto se ne pone uno nuovo.

Carnevale house a Pisa

Carnevale house al Reverse.

Venerdì 9 Febbraio a Pisa.

Info e prenotazioni discoteche Pisa☎ 347.477.477.2 

Venerdì 9 Febbraio Discoteche Versilia punto it ti invita a festeggiare un Carnevale house. La wikipedia del divertimento tra Forte dei Marmi e Viareggio e il sito che seleziona il top tra i locali pisani – ha selezionato per te un grande evento con musica e divertimento per tutti.

Un Carnevale house con una console a dir poco sensazionale: JACOPO SUSINI, NODRUGSFORDOGS, GRIFF PANIK, FEDERICO LAI & AMBROS, OUTPUT e la speciale animazione DISAMBIGUA con MISS DRAG QUEEN ITALIA.

Scopri la serata sul sito più ottimizzato tra tutti quelli dedicati alle discoteche d’Italia.

Prenota ora il tuo Carnevale house e i migliori  con questo sito.

  • tavoli a partire da 20€ a testa
  • lista da 0.30 all’1 8€ con drink
  • lista fino a 0.30 omaggio

Invia subito un SMS o un WhatsApp oppure chiama il ☎ 347.477.477.2 

Carnevale house con NODRUGSFORDOGS.

Nodrugsfordogs carnevale house

Ndfd nasce dalla fusione sinergica dei suoi tre elementi cofondatori, conosciuti ai più come Beppe Curcio, Massi Mazzoni e Enver Casini, amici di lungo corso e singolarmente impegnati a vario titolo all’interno della nightlife Pisana e non solo. Innumerevoli sono infatti le performance musicali tenute dai primi due in veste di dj d’avanguardia nel panorama house e techhouse mentre Enver aka “Enjoy Video”, portava i propri Vjing set, video e installazioni in giro come promotore e precursore di una nuova tendenza artistica collegata al sound elettronico.
Sulle note di questo cocktail audio/visivo viene lanciato il progetto “NODRUGSFORDOGS” con l’obiettivo di coinvolgere un pubblico attento e raffinato nei propri eventi itineranti.
Data la natura poliedrica e multisensoriale di questa “avventura”, non si precludono e tantomeno escludono, contaminazioni e collaborazioni work in progress per affinare un linguaggio comunicativo ancor di più moderno e originale. Quindi se ci siete, fatevi avanti!
IN DOGS WE TRUST!

Carnevale house con Jacopo Susini.

Rimani aggiornato sui migliori eventi a Pisa con questo sito.

Clicca “mi piace” o “segui” qui sotto per non perderti più una festa.


Visita il profilo di Discoteche in Versilia su Pinterest.

foto discoteca
versiliavideo

pisa open bar

Open Bar Pisa

Open Bar Pisa, Open Bar discoteca Reverse.

Venerdì 2 Febbraio formula Open Bar la festa universitaria pisana.

La festa ispirata a PROJECT X è solo al Reverse.

Open Bar alla discoteca Reverse Pisa, il locale che accende le tue serate a Pisa. Una festa ispirata al mitico PROJECT X con bambole gonfiabili, nani al forno e fiumi di alchool con la formula OPEN BAR.

Una festa che spacca da prenotare subito per vivere da protagonista la festa dell’Università di Pisa che sta conquistando la Toscana.

Info e prenotazioni Venerdì OPEN BAR e altri eventi a Pisa☎ 347.477.477.2 

Basta un SMS o un WhatsApp per ricevere subito tutte le informazioni che cerchi, prenotare un tavolo a partire dal costo dell’ingresso o entrare in lista.

Project X il film che ha ispirato la festa Open Bar alla discoteca Reverse.


Project X – Una festa che spacca (Project X) è un film commedia girato in stile falso documentario del 2012, diretto da Nima Nourizadeh nel suo debutto cinematografico, scritto da Michael Bacall e Matt Drake e prodotto da Todd Phillips.

Trama del film che ha ispirato la serata OPEN BAR Pisa.

Tre ragazzi piuttosto “sfigati” di nome Costa, Thomas e JB vogliono organizzare una festa per il compleanno di Thomas a casa di quest’ultimo, approfittando anche della disponibilità dei genitori del ragazzo, che gli lasciano la casa libera per l’occasione. Il motivo della disponibilità è la partenza dei genitori per alcuni giorni ed il padre in particolare si dimostra disponibile nel dare per la prima volta una possibilità di responsabilità al figlio. L’obiettivo dei tre amici è diventare più popolari e poter partecipare finalmente a feste da sballo in futuro. Dopo essersi procurati in giornata tutto il necessario per il party, (tra cui alcol e marijuana) i tre cercano in tutti modi di far venire più gente possibile; in particolare Costa riesce a pubblicizzare molto la serata tramite internet, passaparola, annunci e perfino la radio. Thomas è inizialmente contrario alla partecipazione di troppe persone alla sua festa ma ad un certo punto arriva Alexis che cerca di portarselo a letto allora lui inizia a palparle il sedere e il seno, ma deve arrendersi davanti all’ingente quantità di ragazzi carichi di birra che si presentano alla sua porta. Il party così degenera durante la notte, fino ad arrivare alla partecipazione di quasi 2000 ragazzi. Ormai giunti verso la fine della festa, succede però qualcosa di inaspettato: lo spacciatore dal quale i tre si erano recati quella mattina per comprare la marijuana si presenta alla festa del ragazzo armato di lanciafiamme e devasta tutto il quartiere ma soprattutto la casa del festeggiato. Il motivo di questo come di altri imprevisti è sempre Costa, che aveva deciso di rubare un nano da giardino proprio allo spacciatore, senza sapere che all’interno erano nascoste innumerevoli pastiglie di ecstasy. Così, quando il nano viene letteralmente rotto a mazzate, tutti gli invitati fanno incetta delle pastiglie, consumandole in poco tempo ed aumentando la follia generale. Perciò è necessario l’intervento della polizia per cercare di ristabilire la situazione. Il film termina con varie inquadrature aeree che mostrano la situazione estrema e devastante venutasi a creare, con effetti paragonabili a rivolte civili. Il giorno dopo i tre protagonisti tornando a scuola vengono acclamati come degli eroi per il grande evento organizzato, diventando molto popolari. Thomas dovrà ripagare tutti i danni causati dal suo party con i soldi che i suoi genitori gli avevano destinato per il college. Costa dopo quella notte dovrà aspettare il risultato di tre esami di paternità in cui è coinvolto. JB invece sarà assolto da ogni responsabilità poiché i suoi genitori lo faranno passare per disabile.

Prenota la tua serata Open Bar Pisa con Discoteche Versilia it

La wikipedia del divertimento in Toscana mette a tua disposizione il suo servizio di info e prenotazioni per offrirti tutto tutto quello che ti occorre per organizzare la tua serata a Pisa e le migliori condizioni per prenotare al Reverse.

Venerdì Pisa: Open Bar sì ma con “Guida sicura”.

venerdì pisa

La discoteca Reverse e la Croce Rossa Italiana di Pontasserchio ti offrono per il tuo Venerdì Pisa un servizio bus navetta gratuito:

  • ANDATA Pisa c/o P.zza Santa Caterina > REVERSE 23.30 / 02:00
  • RITORNO REVERSE > Pisa > San Giuliano Terme dalle 4:00 su prenotazione alle 5:00

Prenota adesso la tua serata Open Bar Reverse.

Basta un click sull’immagine per metterti in contatto.
reverse sound cafè
Te lo consigliano oltre 30.000 utenti che come te amano le feste e vogliono divertirsi.


Visita il profilo di Discoteche Versilia su Pinterest.

Seo copywriting & ottimizzazione: Luca B.

scimmie

Le Scimmie

Le Scimmie Tirrenia.

Info e prenotazioni Le Scimmie: ☎ 347.477.477.2 (anche via SMS e WhatsApp
chat
).

Scopri il locale sul sito ufficiale delle migliori discoteche in Versilia e a Pisa.

Le Scimmie a Tirrenia/Marina di Pisa sono il locale ideale per te se cerchi ottima cucina, musica e divertimento in zona Pisa. Qui, infatti, si incontrano la miglior cucina toscana – in particolare di carne grigliata, oltre a focacce, pizze e primi toscani – e la musica dance con deejay set degni delle migliori discoteche d’Italia.
I prezzi molto competitivi,  le formule economiche come il “Giro pizza”, l’atmosfera amichevole, l’ottimo servizio e il clima di festa hanno fatto di questo locale il punto di riferimento per chiunque voglia vivere una serata tra Marina di Pisa, Tirrenia, Pisa e Livorno.
Scopri Le Scimmie sulla piattaforma creata dal seo copywriter che seleziona i migliori locali e li trasforma nelle mete online più cliccate.
le scimmie tirrenia

Le Scimmie serate, programma ed eventi a Pisa.

La programmazione delle Scimmie è di altissimo livello e prevede e appuntamenti fissi durante tutto l’anno:

  • Martedì Aperirosa
  • Venerdì Giro Pizza & Reggaeton
  • Sabato Saturday Night

Le Scimmie prezzi, formule e prenotazioni.

Per informazioni e prenotazioni ☎ 347.477.477.2 servizio attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche via SMS e WhatsApp.

  • Menu alla carta
  • Tavoli dopocena su prenotazione
  • Menu tagliata a prezzo fisso con antipasto, primo, tagliata rucola e grana con patate al forno, bottiglia/e di vino, caffè, 30€ a testa
  • Menu compleanno con antipasto, primo, taglieri di pizza, bottiglia/e di vino, torta di compleanno e bollicine per il brindisi, caffè, 25€ a testa
  • Menu addio al nubilato/celibato a prezzo fisso con antipasto, 2 primi, bottiglia/e di vino, caffè, prenotazione tavolo dopo cena con consumazione, 20€ a testa 
  • Menu Aperirosa (solo il martedì) con antipasto, due primi, dolce, bottiglia/e di vino, 15€ a testa
  • Easy dinner (solo il Sabato), 15€ a testa
  • Menu Giro Pizza (solo il Venerdì) con pizza a volontà, birra o bibita e pizza dolce, 12€ a testa

Le Scimmie: il locale perfetto per il tuo divertimento.

ristorante le scimmie tirrenia
discoteca le scimmie

E d’estate il divertimento si moltiplica con lo stabilimento Pia Para Ti.

Come hai avuto modo di leggere dal programma e dai prezzi e come puoi vedere dalle foto qui sotto, Le Scimmie rappresentano la meta perfetta per il tuo divertimento in zona Pisa.

Apeririosa – Tutti i Martedì a Le Scimmie.

pisa le scimmie
Ogni Martedi Le Scimmie celebrano le donne con giochi a premi, canzoni in coro e tanto tanto divertimento, oltre a prezzi davvero convenienti per le donne (5€ a drink).
La serata è animata da Charlie Dee, Andrea Sera, Raffaele Ball, Enrico Pugi, Franco Valentina Mariani e Rosorso.
Info e prenotazioni Aperirosa Le Scimmie☎ 347.477.477.2

Giro Pizza & Reggaeton – Tutti i Venerdì a Le Scimmie.

pizzeria ristorante le scimmie
Tantissima pizza, giochi, musica reggaeton e divertimento assicurato sono gli ingredienti del Venerdì Le Scimmie.
Una serata speciale con un’unica regola: finisci la pizza o non potrai ordinare quella dopo.
Info e prenotazioni Giro Pizza Le Scimmie☎ 347.477.477.2

Saturday Night – Tutti i Sabato a Le Scimmie.

tirrenia le scimmie
Cena animata con giochi, premi e dalle 23.00 deejay set, musica da discoteca e festa… Il locale perfetto per compleanni, feste di laurea, addio al celibato Pisa o addio al nubilato Tirrenia, feste di laurea Università di Pisa ecc
Info e prenotazioni Sabato sera Le Scimmie☎ 347.477.477.2

Recensioni Le Scimmie.

Foto e recensioni degli utenti su TripAdvisor.

Le Scimmie: grande ristorazione

Non sbagliano mai,Vado spesso in questo bellissimo e particolare ristorante pizzeria di qualità.Ho prvato di tutto,sia con amici,che li porto sempre molto volentieri che con mia moglie.La cucina,molto curata,antipasti di salumi dop di gran qualità,Il fritto di calamari da urlo,La tagliata,non si sbaglia mai come qualità.Proprio un complimento per la loro bravura,e da non dimenticare la gentilezza.Prezzi molto ma molto onesti,Merita e dire bravi è poco.A presto
Cena tra colleghi a Le Scimmie

Luogo molto conosciuto per la vita notturna ma con un buon ristorante… Antipasti buoni e di qualità, Carne buona, tutto con un ottimo rapporto qualità prezzo…

Le Scimmie: perfetto!

Cena sabato sera con locale abbastanza affollato. Musica soft dal vivo, in zona aperitivo, con cantante bravissima; servizio celere e cortese; cibo buonissimo e prezzi giustissimi: location buona. Assolutamente da rifare!!!!

Le Scimmie: aperitivo e cena 👍

Ristorante ben strutturato per aperitivo, cena e post serata.
Aperitivo: elegante con barman a disposizione, prezzo leggermente superiore rispetto alla media ma con cocktail fatti molto bene e stuzzichino vari no stop.
Cena: mediamente elegante essendo una sorta di braceria, piatti ben presentati buoni e generosi, personale simpatico e disponibile, poca attesa.

Ristorante Le Scimmie: voto 5 per la costata

Vale la pena mangiare la costata alla brace. Carne ottima, consiglio di prenderà in 2 perché pesa circa 1,5 kg. Buoni anche i contorni verdure grigliate e patate al forno. Prezzi in linea con la media per questo tipo di piatti.

Unico e divertente

Difficilmente esco scontento , ogni volta che ci vado , mi diverto , ottimi drink e buon vino 😉 Sempre disponibili e con serate a tema ! Buona musica buona compagnia e buona gente !

Il miglior aperitivo in assoluto zona tra Pisa e Livorno

Migliore apericena in assoluto in zona Pisa fuori centro. La spesa ne vale la pena alla grande! Antipasti, primi e secondi da ristorante, e ambiente molto carino con dj set divertente. Età 25-45. Aperto in inverno e in estate. 

Prenota ora la tua serata a Tirrenia.

Invia un SMS, un WhatsApp oppure clicca su ☎ 347.477.477.2
prezzi le scimmie