Riprese Sapore di Te Capannina

“Sapore di te” alla Capannina di Franceschi

I Vanzina tornano alla Capannina di Franceschi per il seguito di Sapore di mare e Sapore di mare 2 – un anno dopo.

30 anni dopo il film cult a cui è ispirato lo spettacolo di Jerry Calà in Capannina, la discoteca più famosa del mondo è di nuovo il set cinematografico della commedia all’italiana.

Il locale cult dell’estate in Versilia, Da palcoscenico della grande musica a location per il grande cinema. 

la capannina set cinematografico

Trent’anni dopo, la discoteca Capannina è nuovamente il set perfetto per raccontare l’Italia e la voglia di divertimento. L’occasione sono le riprese di “Sapore di Te”, sequel del cult movie “Sapore di Mare”. La pellicola che più di altre ha reso eterna nella memoria di generazioni di italiani l’immagine delle vacanze spensierate sulle spiagge della Versilia anni ‘60-‘80.

Lunedì scorso, 10 giugno, la Capannina è stata teatro di alcune scene clou del film, un vero e proprio ritorno al passato, agli anni della Versilia ruggente, con un cast all’altezza della situazione: Martina Stella, Giorgio Pasotti, Vincenzo Salemme, Serena Autieri e altri nomi di spicco della cinematografia italiana hanno recitato con la consapevolezza di doversi misurare con due pellicole che hanno fatto la storia del cinema made in Italy. I protagonisti di allora rispondono a nomi come Jerry Calà, Marina Suma, Virna Lisi e, successivamenteMassimo Ciavarro con Isabella Ferrari che fecero sognare milioni di italiani interpretando un romanzo imperniato su temi quali l’amicizia, l’amore, il successo e il destino. Il nuovo cast messo insieme dai fratelli Vanzina senza dubbio non mancherà di rinnovare il mito della Versilia estiva, in questo caso riportata indietro al 1984.

Durante le riprese moltissimi i curiosi assiepati all’esterno del locale per assistere ad una scena, per strappare una foto o un autografo agli attori impegnati sul set e poter vivere da vicino la magia del locale gestito con passione da oltre trent’anni da Gherardo e Carla Guidi.

Foto Capannina by Fabrizio Nizza.

I protagonisti si sono dimostrati molto disponibili con i fans: Martina Stella e Giorgio Pasotti si sono lasciati andare a saluti e scatti, mentre Vincenzo Salemme, con la sua simpatia ed ironia tipicamente napoletana, ha fatto divertire operatori e comparse sia durante le riprese, che nel backstage. I fratelli Enrico e Carlo Vanzina (il film è scritto da entrambi, con regia di Carlo), già nel primo pomeriggio avevano fatto tappa in Capannina per salutare il Commendator Guidi e con l’occasione non hanno mancato di complimentarsi per come il locale abbia mantenuto immutato dopo trent’anni fascino ed appeal.

Sul palcoscenico, come spesso accade nei weekend, la bellissima e solare cantante Ilaria della Bidia, che con la sua band ha fatto da colonna sonora ai ciak vissuti durante la notte all’interno del locale. Il film è prodotto da Medusa Film International Video 80, e bisognerà attendere l’inizio del 2014 per poterlo vedere nelle sale italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.