erba legale, Erba legale

Erba legale

Erba legale: ecco come funzione in Italia.

Con la legge 232/2016, via alla cannabis light anche nel nostro Paese.

La coltivazione dell’ erba legale, così come la sua commercializzazione, è finalmente consentita in Italia senza bisogno di permessi se la pianta di marijuana ha un livello inferiore allo 0,2%. Il Governo italiano nell’aprile del 2016 ha approvato questa legge, la numero 242, inserendo questi limiti. Se l’erba legale ha un livello di THC tra lo 0,2% e lo 0,6% l’agricoltore non ha alcuna responsabilità, se invece viene trovato un THC superiore allo 0,6%, le autorità giudiziarie sequestrano immediatamente la coltivazione della cannabis light.

dove acquistare erba legale

Il motivo di questo provvedimento è per chiarire i possibili usi dell’erba legale coltivata nell’ambito del florovivaismo e per agevolare l’attività di controllo e repressione da parte degli organi competenti.

Se sei alla ricerca di Erba Legale Light, clicca su www.puntog-shop.com/cannabis il più importante negozio di erba legale online.

Ma cos’è il THC e cosa si può fare con l’erba legale?

maria salvador j-ax

Il THC della marijuana, come in altre droghe, è una sostanza che può modificare il comportamento di una persona. Come? Questa sostanza si collega ai recettori delle cellule nervose. L’erba legale ha un uso creativo che coinvolge l’attività lobo-frontale del cervello, facendo sì che la persona provi nuove sensazioni e nuove emozioni tutte alterate. Per questo motivo la cannabis light può avere effetti negativi, oltre a quelli positivi:

  • può provocare nella persona sensazioni di euforia;
  • la percezione spazio-temporale alterata, così come le alterazioni uditive, olfattive e visive;
  • può provocare ansia e disorientamento;
  • ha proprietà antidolorifiche;
  • di rilassamento;
  • è contro la nausea o il vomito;
  • è contro la stanchezza;
  • aiuta ad affrontare un viaggio senza malessere;
  • stimola l’appetito;
  • abbassa la pressione dell’occhio;
  • è capace di abbassare l’aggressività.

L’erba legale può essere utilizzata, con i suoi semi, per fare il pane, i biscotti, la pasta e l’olio. Inoltre, grazie alle sue fibre molto resistenti, viene usata per fare i capi d’abbigliamento. E ancora la marijuana viene impiegata dal settore della cosmesi, dall’industria e dall’artigianato, dal settore energetico e dalle attività didattiche e di ricerca industriale.

Quante qualità esistono e dove si può trovare l’erba legale?

weed

Esistono tantissime qualità di erba legale come la Sweet Berry dal sapore fruttato, la Holy Weed con un intenso aroma che va al pungente, la Weed Virginia West con un’essenza forte e di carattere, la Goa Shanti e la Weed Goa Shanti, la Weed Alexis Haze, Jasmin Legal Weed, Don Pedro, Salvador by J-AX, Chocolope, Critical Lemon, White Star, Amnesia Haze, AK 47, Big Buddha Cheese, Blue Star, Lemon Haze con un aroma spiccato e piacevole, BioFutura, Blend 3 Effe, … Queste cannabis light garantiscono un livello di THC che è al minimo del limite legale e la loro purezza in termini di erba legale. Inoltre, esse contengono il CBD una sostanza che ha tanti effetti benefici sull’uomo secondo numerosi studi e ricerche internazionali.

L’erba legale si può trovare sia nei negozi fisici sia in quelli online, ma per essere legale occorre che sia depotenziata ossia privata da ogni effetto che è pericoloso sulla psiche dell’uomo.

Quali sono i prezzi della cannabis?

miglior erba legale

I prezzi della Marijuana light vanno in genere dai € 12,50 fino a un massimo € 104. Sono prezzi medio-bassi e facilmente accessibili. Per acquistare Erba Legale, Marijuana o Cannabis Light quindi basta trovare il Punto G.

Per approfondimenti: